INIZIATIVE

Progetto "Young Farmers Point"

Torchiani srl e Fondazione Comunità Bresciana - Fondo Renzo e Gina Torchiani sostengono “Young Farmers Point”: un progetto europeo dedicato a promuovere il talento dell’imprenditoria giovanile nell’ambito del settore agricolo. Il progetto è promosso dal Consorzio SOLCO di Brescia e dalla cooperativa sociale La Nuvola nell’ambito del programma “Gioventù in azione”.

5 partner, 4 paesi europei, 32 ragazzi direttamente coinvolti accompagnati da 4 leader di gruppo per un progetto che nasce con l'obiettivo di arricchire le competenze personali dei partecipanti in modo da riuscire a facilitarne l’occupabilità e la capacità imprenditoriale nei loro Paesi, in particolare nel settore agricolo ed ambientale, in ottica di sviluppo etico e sostenibile.

Lo scambio avverrà tra il 21 e il 29 di giugno 2013, i partecipanti avranno come base operativa l’Ostello Molino di Basso di Torre Pallavicina. Nel corso del programma saranno previsti anche incontri istituzionali con le amministrazioni comunali locali e con le scuole del territorio in modo da includere anche giovani che non partecipano allo scambio.

È possibile seguire il progetto sulla pagina Facebook: Young farmers point

Marzo 2012: Visita Itis Castelli

Il 15 Marzo 2012 tre classi dell'ITIS Castelli di Brescia, accompagnate dai docenti, hanno visitato la sede di Torchiani Srl. Obiettivo dell'incontro era quello di far conoscere dall'interno l'azienda e il mondo della chimica ai ragazzi del terzo anno, che dovranno decidere quale indirizzo seguire durante gli ultimi due anni di studi.

OPEN DAY 2012

E' in programma per il 24 Novembre 2012 dalle ore 9.00 alle 12.00 il secondo Open Day organizzato da Torchiani.

L’evento rientra nel progetto “Industriamoci” PMI Day promosso da AIB (Associazione Industriale Bresciana) e apre le porte agli studenti che saranno protagonisti della ricerca e dell’attività professionale nel settore della chimica nei prossimi anni.

L'iniziativa, dal titolo "IL FUTURO SIAMO NOI" vuole essere un'occasione offerta da Torchiani alle giovani generazioni per conoscere il settore della chimica, visitare l’azienda e chiarirsi le idee sul mondo del lavoro.

Scrica l'invito

Marzo 2012: Visita Itis Castelli

Il 15 Marzo 2012 tre classi dell'ITIS Castelli di Brescia, accompagnate dai docenti, hanno visitato la sede di Torchiani Srl. Obiettivo dell'incontro era quello di far conoscere dall'interno l'azienda e il mondo della chimica ai ragazzi del terzo anno, che dovranno decidere quale indirizzo seguire durante gli ultimi due anni di studi.

L'incontro è stato occasione per creare momenti di confronto costruttivi tra gli studenti e il Presidente Sandro Torchiani, l'Amministratore Delegato Elisa Torchiani, RSPP Rag. Pellegrini e la chimica Dott.ssa Savoldi.

Durante la visita sono stati affrontati importanti temi:

  • Presentazione di Torchiani Srl: storia e crescita aziendale
  • Esigenze aziendali che possono riguardare il futuro degli studenti nel mercato del lavoro in genere
  • Sicurezza, Ambiente, Qualità: analisi delle dinamiche e problematiche aziendali
  • Chimica applicata nel mondo aziendale, lavorativo e nella vita di tutti i giorni.

 

OPEN DAY 2011

Nel giugno 2011 abbiamo organizzato il primo Open Day di Torchiani Srl proprio in azienda: un’occasione di incontro per presentare in maniera semplificata il mondo della chimica, finanziando anche borse di studio per gli allievi più meritevoli del corso di chimica dell’Istituto “Castelli” di Brescia.

L'obiettivo di questo incontro informale consisteva nel far comprendere alle persone che la chimica non è per forza pericolosa: la chimica è un settore trasversale all’economia, all’industria e alla società, fornisce prodotti e soluzioni indispensabili per il benessere delle imprese e delle persone nella vita di tutti i giorni.

Proprio in questa occasione abbiamo ritenuto essenziale informare i futuri tecnici del settore che la chimica non contrasta con l’ecologia e la salvaguardia ambientale ma ne è parte integrante. Per questo crediamo che sia necessario prima di tutto fare informazione corretta, seria e coinvolgente affinché le nuove generazioni imparino a rapportarsi con la Chimica in modo innovativo, propositivo e costruttivo.